Palazzi e Ville di Roma Palazzo dei Penitenzieri la facciata

La facciata si presenta a tre piani, in cui il primo distanzia notevolmente gli altri per l’altezza e la grandiosità delle finestre crociate recanti inciso il nome Do.Ruvere Card.S.Clem.; il secondo e il terzo hanno finestre rettangolari col motto Soli Deo. E’ evidente l’affinità con l’architettura di palazzo Venezia. I graffiti cinquecenteschi che ricoprivano tutta la facciata sono andati perduti, ne sono rimasti piccole tracce sulla parete esterna di sinistra del palazzo,  mentre lo stemma di Clemente XIV Ganganelli si trova ancora al centro del prospetto in asse con il portale d’ingresso. Attualmente il palazzo è sede dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, che ne ha destinato una parte ad albergo.