Palazzi di Roma Palazzo Massimo Museo Nazionale Romano Primo Piano Personaggi dell'età degli imperatori Antonini

Adottato da Adriano, Antonino Pio (138-161 d.C.) è investito del potere imperiale quando Adriano si spegne a Baia. Le sue spoglie furono trasferite da Pozzuoli a Roma, nel Mausoleo (Castel Sant’Angelo) che Adriano stesso aveva fatto costruire. Antonino avvia il processo di divinizzazione del padre che gli vale l'epiteto di Pius. La statua  di Antonino Pio lo raffigura completamente nudo, con il mantello allacciato da una fibbia sulla spalla sinistra e il braccio destro probabilmente appoggiato in origine a una lancia, oggi perduta. Il panneggio del mantello segue la stessa tendenza coloristica visibile nell'acconciatura.