Rione Pigna Fontane di Roma  Fontana dell'Adriatico Piazza Venezia  

È una delle due fontane ornamentali, realizzata dallo scultore Emilio Quadrelli nel 1911, simmetricamente addossata a sinistra della struttura basamentale del monumento a Vittorio Emanuele II  e rappresenta il mare Adriatico. Si tratta di una grande figura giacente col capo coperto da una conchiglia che raccoglie in gran parte la folta capigliatura, e la mano destra levata in alto all'altezza degli occhi quasi a far schermo contro i raggi del sole. Ha l'avambraccio sinistro poggiato sopra un masso e la mano tesa ad accarezzare un fiero e ruggente leone di Venezia. La statua è posta sopra una struttura piramidale a tre piani cui addossata un'ampia vasca semicircolare a catino ribassato che riceve l'acqua a ventaglio da una fessura ricavata nel marmo e che,  distribuendosi lungo il cordolo, ricade in fitto velo nella grande piscina sottostante a livello terreno.