Chiese di Roma Rione Monti Chiesa di Santa Francesca Romana Simon Mago 

Il luogo dove si trova la chiesa era, secondo la tradizione, quello della morte di Simon Mago. Secondo la  legenda Simon Mago  esercitava nella città le arti magiche. Volendo dimostrare di possedere poteri superiori a quelli di San Pietro  e di San Paolo di Tarso, li aveva sfidati durante una dimostrazione di levitazione al Foro Romano dinnanzi all'imperatore Nerone. Durante la dimostrazione di levitazione  San Pietro e Paolo caddero in ginocchio a pregare Dio di punire la superbia di Simon Mago, causandone la caduta che gli procurò la frattura delle gambe e venendo poi lapidato dalla piazza, spaventata dall'evento a cui aveva assistito. Nella chiesa si conserva infatti nel transetto destro, dietro una grata, la pietra sulla quale rimasero impresse le ginocchia del'apostolo mentre pregava.