Chiese di Roma Rione Colonna Basilica di Sant'Andrea delle Fratte 1ª cappella destra di S.Michele

La cappella ora intitolata a San Michele, era stata dedicata a San Carlo Borromeo e a Santa Francesca Romana da Francesco Cozza affermato artista allievo del Domenichino, in ringraziamento per la cessazione della terribile pestilenza che flagellò Roma e dintorni nel1656. L'artista provvide anche a decorarla e  suoi  sono i due affreschi laterali con l’elemosina di San Carlos Borromeo e l’Apparizione della Vergine a Santa Francesca Romana. La pala d'altare è anche essa opera di Cozza, con San Carlo Borromeo e Santa Francesca Romana che intercedono per la cessazione della peste, fu spostata nel passaggio verso il chiostro, dove si trova attualmente,  sostituita dall’attuale dipinto raffigurante San Michele Arcangelo di Ludovico Gimignani. 

• Altare: San Michele Arcangelo di Lodovico Gimignani

• Pareti laterali: Elemosina di San Carlo Borromeo di Francesco Cozza; Apparizione della Vergine a Santa Francesca Romana di Francesco Cozza;