Chiese di Roma Rione Campitelli Basilica Santi Cosma e Damiano abside

L’abside, risale al tempo di papa Felice IV, si presenta oggi sproporzionata per l'innalzamento del pavimento, restauro del 1632, e l'arco trionfale tagliato ai lati con la perdita di alcune figure. I mosaici risalgono al sec. VI - VII: sull'arco trionfale Apocalisse con l'Agnello mistico fra i sette candelabri, quattro angeli, i simboli degli evangelisti Luca e Giovanni e, più sotto, alcuni dei 24 Seniori offerenti corone; nel catino, Cristo tra i SS. Pietro e Paolo che presentano rispettivamente i SS. Cosma e Damiano accompagnati da S. Teodoro e Felice IV con il modellino della chiesa in mano. Nel tamburo sottostante sono rappresentati gli apostoli sotto forma di pecore.