Chiese di Roma Basilica di San Lorenzo al Verano Fuori le Mura Basilica di Pelagio II

La piattaforma che regge l'altare maggiore segna l'andamento dell'abside della basilica pelagiana, ritrovata durante gli scavi del 1947-49; la tomba di S. Lorenzo si vede nella confessione, sistemata dal Vespignani, tra quattro colonne antiche di breccia bianca e nera. Per due scalette si sale al presbiterio, eretto sopra la navata centrale della basilica pelagiana. Lo inquadrano le colonne scanalate di pavonazzetto con basi ioniche e capitelli corinzi, appartenenti alle navate laterali della sottostante basilica pelagiana, su cui poggia la superba trabeazione (sec. IV; di spoglio) con trofei di armi e fogliami che sorregge il matroneo, scandito da colonnine a capitelli compositi. 

Descrizione immagine