Chiese di Roma Rione Campo Marzio Basilica dei Santi Ambrogio e Carlo al Corso volta 

Gli stucchi della volta centrale, del transetto e della tribuna furono eseguiti da Cosimo e Giacomo Antonio Fancelli su disegno di Pietro da Cortona; le volte delle navate  laterali e del deambulatorio (nelle nicchie, statue in stucco di santi di Francesco Cavallini, 1677-82) hanno stucchi e affreschi di Ludovico Gimignani, Luigi Garzi, G.B. Benaschi (1678-81). Gli affreschi eseguiti da Giacinto Brandi,  nella navata centrale (Caduta degli angeli ribelli, 1677-79), nei pennacchi della cupola (evangelisti, 1671-72), nelle volte del transetto e del presbiterio (Gloria di S. Carlo, 1677); nel catino (S. Carlo e gli appestati).